Larciano (Pistoia) piazza Vittorio Veneto, 15 • centralino tel. 0573 85811 – fax 0573 838430
P.IVA 00180870479 • PEC comune.larciano@postacert.toscana.it

PRATICHE EDILIZIE E SUAP

      



Segnalazione guasti pubblica illuminazione tel.0573/84577
cell.3351269604

Sezione "Acqua di Casa Tua" per visualizzare le caratteristiche chimico-fisiche dell'acqua erogata

ORDINANZA DI DIVIETO DI ACCENSIONE FUOCHI ARTIFICIALI E SPECIALI PRECAUZIONI DA ADOTTARE DURANTE IL PERIODO COMPRESO TRA IL 24.12.2017 ED IL 28.02.2018.

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

ORDINANZA N. 73 DEL 15/12/2017

Per la vendita e l’impiego degli artifici pirotecnici in occasione dei festeggiamenti compresi fra il 24.12.2017 ed il 28.02.2018, sull’intero territorio comunale, che siano osservate dalla cittadinanza tutte le seguenti disposizioni:

1) La vendita degli artifici pirotecnici presso gli esercizi commerciali abilitati dovrà avvenire secondo i dettami legislativi ed in particolare per quanto consta in ordine al quantitativo previsto presso ciascun esercizio di vicinato o di vendita, significando altresì che gli artifici posti in vendita dovranno presentare come previsto dalla legge apposita etichettatura in ordine alle condizioni di sicurezza e di prevenzione per possibili infortuni in particolare dei minori;

2) Si fa divieto di porre in vendita in forma itinerante su area pubblica gli artifici pirotecnici fatta salva la possibilità di vendita degli stessi presso i posteggi ubicati nell’area mercatale cittadina con l’osservanza che presso ogni posteggio siano previsti n. 2 estintori di tipo ABC a polvere agli angoli del banco di esposizione e di vendita;

3) Si fa divieto a chiunque di far esplodere gli artifici in parola, di qualsivoglia tipologia, nei seguenti luoghi:

a. in tutti luoghi aperti o chiusi, privati o pubblici ove sono previste in svolgimento manifestazioni pubbliche ovvero aperte al pubblico. In tali luoghi gli organizzatori cureranno l’affissione di appositi cartelli segnalanti il divieto;

b. in prossimità o corrispondenza di aree con ospedali e simili, luoghi di cura, comunità varie (religiose, di recupero, etc), uffici pubblici, aree di ricovero di animali, asili, scuole, esercizi pubblici;

c. In tutte le vie, piazze ed aree pubbliche ove transitino o siano presenti persone e veicoli in sosta;

I promotori e gli organizzatori di feste garantiranno a mezzo loro personale il rispetto e la sorveglianza di quanto sopra, richiedendo se del caso l’intervento della Forza Pubblica.

SI INVITA LA CITTADINANZA A PRENDERE VISIONE DELL'ORDINANZA ALLEGATA

AnteprimaAllegatoDimensione
73-divieti-fuochi-larciano.pdf211.85 KB

20/10/2018 •

Utenti online: 1

ELEZIONI 2018

_____________________________________________

_____________________________________________

Associazione di Promozione Sociale365GiorniAlFemminile

 

 L'impegno della Regione Toscana
contro la violenza di genere  
 Numero antiviolenza e stalking:
1522 24h SU 24