Larciano (Pistoia) piazza Vittorio Veneto, 15 • centralino tel. 0573 85811 – fax 0573 838430
P.IVA 00180870479 • PEC comune.larciano@postacert.toscana.it

PRATICHE EDILIZIE E SUAP

      



Segnalazione guasti pubblica illuminazione tel.0573/84577
cell.3351269604

Sezione "Acqua di Casa Tua" per visualizzare le caratteristiche chimico-fisiche dell'acqua erogata

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE ALLA PROCEDURA CONCORRENZIALE per L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE ALLA
PROCEDURA CONCORRENZIALE per L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE
ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE
COMUNALE ED IMPIANTO SEMAFORICO COME RIPORTATO NEL CAPITOLATO SPECIALE DI
APPALTO – DISCIPLINARE PRESTAZIONALE DEL SERVIZIO – PER IL PERIODO DAL
01/01/2019 al 31/12/2022 (QUATTRO ANNI).
CIG: ZB824568A1
(SCADENZA ORE 13:00 DEL 19/10/2018)
Si rende noto che il Comune di Larciano, in esecuzione della Determinazione a contrarre del Responsabile
dell’Area 3 Servizi Tecnici n° 458 del 02/10/2018 intende acquisire manifestazioni di interesse per
l’affidamento del “Servizio di MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI
DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE COMUNALE ED IMPIANTO SEMAFORICO COME RIPORTATO NEL
CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO – DISCIPLINARE PRESTAZIONALE DEL SERVIZIO – dal 01/01/2019 al
31/12/2022” al fine di individuare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento,
proporzionalità e trasparenza, rotazione, n. 3 operatori economici da invitare alla procedura concorrenziale
finalizzata all’affidamento ai sensi dell’art. 36 comma 2 lett. a).
In relazione all’appalto in questione, si precisa quanto segue:
STAZIONE APPALTANTE: COMUNE DI LARCIANO
Sede: Piazza Vittorio Veneto n° 15 – 51036 Larciano
Codice Fiscale e Partita IVA 00180870479
Telefono 0573 85811 - fax 0573 838430.
URL: www.comune.larciano.pt.it
RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Direttore esecuzione del contratto : Geom. Danilo Bonfanti
Telefono 0573 858170
danilo.bonfanti@comune.larciano.pt.it
REFERENTI PROCEDURA DI GARA: Arch. Luca Innocenti Pratesi
1 - OGGETTO DELL’APPALTO:
L’appalto ha per oggetto il “Servizio di MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI
ELETTRICI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE COMUNALE ED IMPIANTO SEMAFORICO – dal 01/01/2019 al
31/12/2022” come meglio specificato nel Capitolato Speciale di Appalto - Disciplinare prestazionale del
servizio approvato con Determinazione del Responsabile Area 3 del Comune di Larciano n. 458 del
02/10/2018.
2 - VALORE DELL’APPALTO E DURATA:
€ 6.000,00 quale importo ANNUALE del servizio, oltre €.557,38 quali oneri per la sicurezza non soggetti a
ribasso d’asta, per complessivi € 6.557,38 oltre IVA di legge per totali €.8.000,00
IMPORTO COMPLESSIVO QUADRIENNALE a base d’asta €.24.000,00 OLTRE
ONERI SICUREZZA €.2.229,52 NON SOGGETTI A RIBASSO D’ASTA, PER COMPLESSIVI
€.26.229,52 OLTRE IVA PER TOTALI €.32.000,00
\\192.168.3.12\dati lavori pubblici\LAVORI PUBBLICI\PRATICHE\Illuminazione pubblica\26-ILL-Convenzione-gestione-illuminazione-pubblica\AFFIDAMENTO 2019-2022\Documenti Pubblicati I P\AVVISO manifestazione
interesse servizio manut ord str imp I P.doc
Finanziamento opera:
€ 32.000,00 fondi propri dell’Ente
Durata dell’appalto:
L’appalto avrà durata di 4 (quattro) anni con decorrenza dal 01/01/2019 fino al 31/12/2022.
3 - PROCEDURA DI SCELTA DEL CONTRAENTE E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE:
Il presente avviso di manifestazione d’interesse sarà pubblicato per 15 giorni consecutivi sul sito istituzionale
della stazione appaltante Comune di Larciano.
LA SUCCESSIVA FASE DI GARA E L’AGGIUDICAZIONE SI TERRANNO CON MODALITÀ TELEMATICA
MEDIANTE LA PIATTAFORMA START - SISTEMA TELEMATICO DI ACQUISTO REGIONALE DELLA
TOSCANA - https://start.toscana.it tramite procedura concorrenziale, previa indagine di mercato per
l’individuazione di n. 3 operatori economici, come previsto dall’art. 36 comma 2 lettera a) dello stesso D.Lgs.
50/2016.
L’appalto sarà aggiudicato secondo il criterio del prezzo più basso, di cui all’art. 95 comma 4 lettera a) del
D.Lgs. 50/2016.
4 - SOGGETTI AMMESSI E REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:
Sono ammessi a presentare manifestazione di interesse tutti i soggetti di cui all’art. 45 del D.Lgs. 50/2016,
sia singolarmente che appositamente e temporaneamente raggruppati, secondo le modalità stabilite
dall’art.48, in assenza delle cause ostative di cui all’art. 80 del medesimo D.Lgs. 50/2016 ed in possesso dei
seguenti requisiti:
a) essere iscritti nel Registro C.C.I.A.A. per categorie di lavoro attinenti (art. 83 c.1 D.Lgs.
50/2016);
b) non incorrere nelle cause di esclusione di cui all’art.80 del D.Lgs. 50/2016;
c) fatturato minimo annuo nel settore di attività oggetto dell’appalto, conseguito negli ultimi tre
esercizi finanziari (2015-2016-2017) non inferiore all’importo complessivo a base d’asta pari ad
€.26.229,22
d) esperienze maturate nel settore di servizi identici a quelli oggetto del presente appalto, da
documentare mediante elenco dei servizi effettuati;
e) possesso di specifiche attrezzature e/o equipaggiamento tecnico necessari per il regolare
svolgimento del servizio;
f) assenza, ai sensi della vigente normativa antimafia, di cause di divieto, decadenza o
sospensione, di cui all’art. 67 del D.Lgs. 159/2011;
g) adempimento agli obblighi previsti nel D.Lgs. 81/2008 in materia di tutela della salute e della
sicurezza dei lavoratori;
h) regolarità agli obblighi contributivi e fiscali nei confronti degli enti previdenziali (Inps, Inail);
i) possesso dei requisiti ed abilitazione alla realizzazione e manutenzione degli impianti ELETTRICI
di cui all’art. 1, comma 2 lettera a) del D.M. 37/2008.
Si precisa che è obbligatoria l’iscrizione sulla piattaforma del portale regionale START entro la
data di scadenza della presente manifestazione di interesse.
La mancata iscrizione entro il termine suddetto comporterà il non invito alla successiva
procedura di gara.
5 – PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE:
Gli operatori interessati ad essere invitati a presentare offerta devono inviare la propria richiesta, utilizzando
il modello allegato, esclusivamente tramite il seguente indirizzo di posta elettronica certificata
comune.larciano@postacert.toscana.it entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 19/10/2018.
Nel campo “oggetto” della PEC dovrà obbligatoriamente essere indicata la seguente dicitura:
“MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO di MANUTENZIONE ORDINARIA E
STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE COMUNALE ED IMPIANTO
SEMAFORICO – dal 01/01/2019 al 31/12/2022”.
L’istanza di partecipazione dovrà essere firmata digitalmente dal legale rappresentante della
ditta, pena l’inammissibilità ed esclusione dell’istanza.
\\192.168.3.12\dati lavori pubblici\LAVORI PUBBLICI\PRATICHE\Illuminazione pubblica\26-ILL-Convenzione-gestione-illuminazione-pubblica\AFFIDAMENTO 2019-2022\Documenti Pubblicati I P\AVVISO manifestazione
interesse servizio manut ord str imp I P.doc
L’operatore economico che ha fatto pervenire la manifestazione di interesse a seguito del presente avviso
avrà la facoltà, ai sensi dell’art.48 comma 11 del D.Lgs. 50/2016, di presentare offerta per sé o quale
mandatario di operatori riuniti secondo le modalità che saranno indicate nella successiva lettera di invito.
La stazione appaltante, qualora le manifestazioni di interesse presentate e valide siano superiori al numero di
3, procederà mediante sorteggio pubblico, all’individuazione delle ditte da invitare, nel numero massimo di 3.
L’EVENTUALE SORTEGGIO, VERRÀ EFFETTUATO IN DATA 20/10/2018 ORE 9,30, PRESSO LA SEDE COMUNALE DI LARCIANO, IN
PIAZZA VITTORIO VENETO N. 15.
Il termine di presentazione della candidatura è perentorio e farà fede la data e l’orario di arrivo sul sistema
PEC dell’Ente.
L’invio della candidatura è a totale ed esclusivo rischio del mittente e rimane esclusa ogni responsabilità
dell’Amministrazione ove, per disguidi, ovvero per qualsiasi motivo, l’istanza non pervenga entro il termine
previsto.
Non sono ammesse candidature aggiuntive o sostitutive pervenute dopo la scadenza del termine di ricezione
indicato nel presente avviso.
6 - INVITO A PRESENTARE OFFERTA:
In esito alla ricezione delle manifestazioni di interesse, ed all’eventuale sorteggio, si procederà all’invio, solo
ed esclusivamente a mezzo del portale START, della lettera di invito a presentare l’offerta e di tutta la
documentazione complementare, a ciascun operatore richiedente ammesso.
L’Amministrazione si riserva di invitare a presentare offerta anche in presenza di una sola istanza di
manifestazione di interesse.
7 - ULTERIORI PRECISAZIONI:
Le manifestazioni di interesse pervenute saranno utilizzate soltanto per la procedura in oggetto.
Pubblicazione avviso
Il presente avviso sarà pubblicato in via telematica, sul profilo del Committente Comune di Larciano, per un
periodo di 15 giorni naturali consecutivi.
Tutela della riservatezza
Ai sensi degli artt. 13-14 del GDPR (General Data Protection Regulation) 2016/679 e della normativa
nazionale vigente, si informa che i dati raccolti saranno utilizzati esclusivamente per le finalità connesse alla
gestione della presente procedura, anche con l’ausilio di mezzi informatici.
Titolare del trattamento dei dati è il Comune di Larciano. Si fa rinvio agli artt. 7 e 13 del D. Lgs. 196/2003
circa i diritti degli interessati alla riservatezza dei dati.
Larciano, lì 05/10/2018
f.to Il Responsabile di Area
Servizi Tecnici
Arch. Luca Innocenti Pratesi

20/10/2018 •

Utenti online: 3

ELEZIONI 2018

_____________________________________________

_____________________________________________

Associazione di Promozione Sociale365GiorniAlFemminile

 

 L'impegno della Regione Toscana
contro la violenza di genere  
 Numero antiviolenza e stalking:
1522 24h SU 24